verso le due, le tre del pomeriggio passeggiare… Ruvo di Puglia dagli splendidi viali alberati in un’azzurra giornata assolata e leggermente ventosa… è banalissima bella pace… la gente è rintanata in casa, c’è calma in giro… la puoi chiamare felicità della solitudine… puoi incontrare chiunque e magari dare un’occhiata al mercatino, ma ciò che conta è essere in pace con te stesso… io credo che la fresca brezza estiva sia l’abbraccio più caldo che possiamo ricevere… quando tutto è così semplice amo stare da solo, mi offro alla vita e lei mi accetta e sono… sereno… non avere paura della solitudine, se stringete amicizia ti darà più di quello che desideri, tutte le volte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.